In questa sezione trovate una selezione della principale normativa nazionale in materia di rifiuti.

Legge 06 febbraio 2009, n. 6
Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti.
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale 17 febbraio 2009 n. 39

Dl 30 dicembre 2008, n. 208
Misure straordinarie in materia di risorse idriche e di protezione dell'ambiente.
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale 31 dicembre 2008 n. 304

Dlgs 20 novembre 2008, n. 188
Attuazione della direttiva 2006/66/Ce concernente pile, accumulatori e relativi rifiuti e che abroga la direttiva 91/157/Cee
Pubblicato sul Supplemento ordinario n. 268 alla Gazzetta ufficiale 3 dicembre 2008 n. 283

Dm Ambiente 22 ottobre 2008
Semplificazione degli adempimenti amministrativi di cui all'articolo 195, comma 2, lettera s-bis) del decreto legislativo n. 152/2006, in materia di raccolta e trasporto di specifiche tipologie di rifiuti
Pubblicato in Gazzetta ufficiale 12 novembre 2008 n. 265

Legge 15 ottobre 2008, n. 175
Ratifica Emendamento alla Convenzione di Basilea sul controllo dei movimenti transfrontalieri pericolosi
Pubblicato sul Supplemento ordinario n. 248 alla Gazzetta ufficiale del 10 novembre 2008 n. 263


In questa sezione trovate gli elementi generali del sistema di controllo interno aziendale definito a seguito dell’adozione del Modello di organizzazione gestione e controllo ex D.Lgs. 231/01.

Il Consiglio di Amministrazione della ITALSPURGHI ECOLOGIA SRL (di seguito “la Società”) con delibera del 19/02/2019 ha adottato il Modello di organizzazione gestione e controllo ex decreto legislativo n.231 del 2001 (d.lgs. 231/01 o decreto) societario e nominato l’Organismo di Vigilanza definito dallo stesso d.lgs. 231/01.

Il Modello descrive l’insieme delle regole e delle procedure organizzative che la società ha definito per la prevenzione dei reati richiamati dal decreto.

Sono DESTINATARI del Modello e tenuti al rispetto dello stesso:

  •  I membri del Consiglio di Amministrazione e degli altri organi sociali;
  • I dirigenti ed i dipendenti della Società;
  • I collaboratori, gli agenti, i rappresentanti, e, in generale, i soggetti che collaborano con la Società in forza di un rapporto di lavoro autonomo o parasubordinato o temporaneo od interinale;
  • I soggetti che operano su mandato o per conto della Società (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo periti tecnici, consulenti e professionisti iscritti e non ad Albi professionali);
  • I fornitori ed i partners commerciali.

Il Modello di organizzazione, gestione e controllo comprende specifiche Parti Speciali per categorie di reato ed Allegati. Tra questi il Codice etico (pdf) che contiene l’insieme dei diritti, dei doveri, dei principi e dei valori etici adottati dalla Società nei confronti dei dipendenti, della Pubblica Amministrazione, di terzi, etc..

FLUSSI INFORMATIVI VERSO L’ODV. Tutti i destinatari del Modello sono tenuti a collaborare con la società per l’attuazione del Modello. I dipendenti, i collaboratori e gli appartenenti ad organi della Società sono obbligati a riferire all’ODV l’eventuale violazione delle regole contenute nel Modello o eventuali chiarimenti in merito all’applicazione dello stesso Modello. I canali di comunicazione verso l’ODV sono:

  • L’ indirizzo di posta elettronica odvitalspurghi@gmail.com
  • Recapitare in busta chiusa la comunicazione alla Direzione indicando quale destinatario: Organismo di Vigilanza (ODV) della Italspurghi Ecologia Srl.

La Società adotta misure idonee affinché sia sempre garantita, ove necessario, la riservatezza circa l’identità di chi trasmette informazioni o segnalazioni all’ODV. E’ vietata qualsiasi forma di ritorsione, discriminazione o penalizzazione nei confronti di coloro che effettuano segnalazioni all’ODV.

CERTIFICAZIONI E AUTORIZZAZIONI

Accreditamento MEPA apri sito esterno

ISO-9001 apri documento

ISO-9001 (bonifiche) apri documento

ISO-14001 apri documento

ISO-18001 apri documento

ISO-50001 apri documento

Iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali - Iscrizione ordinaria cat. 8 classe D apri documento

Iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali - Bonifica di siti cat. 9 e classe D. apri documento

Iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali - Raccolta e trasporto di rifiuti urbani ed assimilabili cat. 1 classe B e classe E apri documento

Iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali - Raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi cat. 4 classe C apri documentointegrazione

Iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali - Raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi cat. 5 classe D apri documento

Variazioni mezzi iscritti all'Albo Nazionale Gestori Ambientali

Dove siamo

Per visualizzare la cartina intera clicca qui

Contattaci

Italspurghi Ecologia S.r.l. - Partita IVA IT00310550322

Via Josip Ressel, 2
34018 S. Dorligo della Valle
Trieste (TS)

(apri mappa)

+39 040 2821082

info@italspurghi.it

www.italspurghi.it

Richiesta contatto

Ai sensi della normativa sulla protezione dei dati personali dichiaro di aver preso visione dell’informativa
e autorizzo il trattamento dei dati.