Raccolta Differenziata

Italspurghi Ecologia è stata tra le prime aziende nel settore a comprendere l'importanza di strutturare un servizio di raccolta differenziata. Infatti, pur con tutte le difficoltà che questo comporta, in quanto ai problemi tecnici si sovrappongono i problemi di sensibilizzare adeguatamente i cittadini, è importante diffondere la cultura della raccolta differenziata, alla base del concetto di sviluppo sostenibile. E' assolutamente indispensabile ridurre le quantità di materiali e di energia "consumati" da ognuno di noi se vogliamo che le risorse disponibili oggi non si esauriscano in breve tempo.

Una lattina di alluminio riutilizzata significa minori estrazioni di minerale dalle cave, ma anche minore inquinamento causato dal trasporto, minore energia dissipata per la trasformazione del minerale grezzo.

Ogni chilogrammo di carta riutilizzata significa minore sfruttamento delle foreste, ma anche migliore qualità dell'aria.

Ogni bottiglia riutilizzata significa minor consumo di silicio, di sabbia e di energia.

Carta

Il riciclaggio della carta comprende varie tipologie di prodotti, che vanno dai giornali e riviste, libri, quaderni e opuscoli, ai sacchetti, imballaggi in cartone, alle scatole per alimenti, per detersivi o scarpe, fino alle fascette di carta dei vasetti di yogurt e bevande, contenitori in Tetrapak (senza tappo).

Non deve essere conferita carta prodotta con materiali non cellulosici, contaminata da sostanze putrescibili o tossiche.

Non sono adatti ogni tipo di carta, cartone e cartoncino che sia stato sporcato (ad esempio carta oleata, carta e cartone unti e fazzoletti/tovaglioli di carta usati, o che contenga altri materiali non cellulosici (ad esempio punti metallici, plastica...).

Plastica

Le materie plastiche più diffuse sul mercato dei prodotti di consumo sono:

  • PE, polietilene: sacchetti, flaconi per detergenti e altri imballi;
  • PP, polipropilene: contenitori per alimenti, flaconi per detersivi e detergenti, mobili da giardino;
  • PVC, cloruro di polivinile: vaschette per le uova, tubi;
  • PET, polietilentereftalato: bottiglie per bevande, fibre sintetiche, nastri per cassette;
  • PS, polistirene (polistirolo): vaschette per alimenti, tappi.

La raccolta differenziata delle materie plastiche riguarda in particolare gli imballaggi, che costituiscono una percentuale rilevante della plastica contenuta nei rifiuti urbani.

Rifiuti Urbani

I rifiuti sono tutto quanto risulta di scarto o avanzo alle più svariate attività umane e sono classificabili in base all'origine, come ad esempio i rifiuti urbani che comprendono:

  •  Rifiuti domestici, anche ingombranti, provenienti da locali e luoghi adibiti ad uso di civile abitazione;
  • Rifiuti non pericolosi provenienti da locali e luoghi adibiti ad uso diverso da abitazione, assimilati ai rifiuti urbani per qualità e quantità;

Più in generale comprende ciò che non è incluso nelle frazioni riciclabili tra cui:

  • Cassette audio e video, DVD, CD, floppy disk;
  • Giocattoli, penne e pennarelli;
  • Cocci di ceramica, porcellana, terracotta;
  • Piatti, posate e bicchieri usa e getta;
  • Carta oleata, plastificata;
  • Residui di spazzamento domestico.

Vetro e lattine

Sia il vetro che l'alluminio, grazie alla loro natura, si prestano ad una vastità di applicazioni e possibilità di riutilizzo, consentendo un significativo risparmio energetico e di materie prime.

La raccolta differenziata del vetro riguarda principalmente i contenitori per alimenti, bevande, farmaci, cosmetici.

Il riciclaggio dell'alluminio riguarda in particolare gli imballaggi: lattine per bevande, scatole per alimenti, chiusure per bottiglie e vasi, tubetti, vaschette, fogli sottili, involucri.

Non vanno raccolti assieme all'alluminio i contenitori contenenti prodotti chimici quali colle, diserbanti, battericidi, solventi, acidi, ecc... (che rientrano nella categoria dei rifiuti pericolosi).

Dove siamo

Per visualizzare la cartina intera clicca qui

Contattaci

Italspurghi Ecologia S.r.l. - Partita IVA IT00310550322

Via Josip Ressel, 2
34018 S. Dorligo della Valle
Trieste (TS)

(apri mappa)

+39 040 2821082

info@italspurghi.it

www.italspurghi.it

Richiesta contatto

Ai sensi della normativa sulla protezione dei dati personali dichiaro di aver preso visione dell’informativa
e autorizzo il trattamento dei dati.